Home ENTI LOCALI Partinico, aiuti alle famiglie bisognose in cambio di lavori di pubblica utilità

Partinico, aiuti alle famiglie bisognose in cambio di lavori di pubblica utilità

362
0

Via libera del Comune di Partinico al servizio civico in favore delle famiglie bisognose. Si tratta di una misura di sostegno al reddito tramite servizio civico collegata all’emergenza covid. I fondi sono destinati ai disoccupati che non percepiscono alcun reddito, rendita o sostegno al reddito (disoccupazione, Naspi, reddito di cittadinanza o altro).

Si potranno percepire per ogni nucleo familiare, a seconda del numero dei componenti, da un minimo di 450 euro a un massimo 1.200 euro per tre mesi di attività. Il sostegno verrà garantito in cambio di lavori di pubblica utilità quali: servizio di custodia, pulizia, vigilanza, manutenzione stradale e di strutture pubbliche; servizio scolastico di sorveglianza; servizio di aiuto a persone anziane e disabili; servizio di disbrigo pratiche a persone anziane e disabili non autosufficienti, cura del patrimonio comunale.

Le domande dovranno essere inoltrate entro il prossimo 5 novembre all’indirizzo mail protocollo@pec.comune.partinico.pa.it, oppure consegnando il modulo a mano all’ufficio protocollo del Comune in piazza principe Umberto I.

© Produzione riservata VIETATA LA RIPUBBLICAZIONE

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui