CRONACAPRIMO PIANO

Castellammare del Golfo, molesta la vicina di casa, 53enne finisce ai domiciliari



I carabinieri della stazione di Castellammare del Golfo hanno arrestato un pregiudicato di 53 anni per il reato di atti persecutori nei confronti della vicina di casa.



Ad emettere il provvedimento della misura cautelare il tribunale di Trapani. Le manette sono scattate in seguito ad una serie di accertamenti minuziosi eseguiti dai carabinieri di Castellammare a seguito della denuncia della vittima che si era rivolta ai militari dell’arma per risolvere una situazione che la opprimeva da tempo.

Dopo il divieto di avvicinamento, notificatogli pochi giorni fa, gli veniva data quest’ulteriore restrizione degli arresti domiciliari come disposto dall’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.