Home Lavoro Partinico, terra di disoccupazione, quasi 1 su 2 non lavora. E i...

Partinico, terra di disoccupazione, quasi 1 su 2 non lavora. E i giovani….

1451
0

Disoccupazione che galoppa, soprattutto tra i giovani e le donne, con numeri davvero impressionanti. I nove comuni del distretto socio-sanitario 41 dell’area del partinicese mostrano tutta la loro debolezza e vulnerabilità “sociale”, sempre più dipendenti dalle sovvenzioni per il sostegno al reddito.

Questo quanto emerge dalla relazione dello stesso Distretto, composto dai comuni di Partinico, Borgetto, Balestrate, Trappeto, Montelepre, Giardinello, Camporeale, San Giuseppe Jato e San Cipirello. Una realtà fatta da quasi 75 mila abitanti che mostra tutta la sua debolezza del tessuto economico. Un’economia che si basa, prevalentemente, ancora su risorse economiche derivanti dalle attività agricole, il resto delle risorse economiche è legato all’occupazione nel terziario, nel pubblico impiego, una piccola parte nell’imprenditoria e all’esercizio delle libere professioni tecniche o intellettuali.

Da una “analisi di contesto” fatta dall’equipe di professionisti del distretto emerge una consistente presenza di soggetti in “povertà relativa” (vale a dire che vivono nella soglia minima di sostentamento sulla base del reddito, ndr) pari a 8.749 unità, corrispondente a circa il 12 per cento della popolazione residente nel distretto a fronte. Tutto questo a fronte di un tasso di disoccupazione molto più elevato di 33.071 unità, corrispondente al 46,29 per cento su base distrettuale.

“Questa discrepanza – si legge sempre nella relazione distrettuale – è attribuibile ad un consistente aumento del fenomeno sociale denominato Neet, sintomatico dell’aggravarsi della condizione di disimpegno e demotivazione nella ricerca di una opportunità lavorativa conseguente al depauperamento della situazione economica locale”. Difatti ad oggi nel distretto 41 risultano circa 8 mila giovani disoccupati (23,25 per cento) su un totale della popolazione disoccupata di 33.071. Il numero complessivo dei disoccupati nel distretto è con un prevalenza del sesso femminile (19.659 unità)

© Produzione riservata VIETATA LA RIPUBBLICAZIONE

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui