Home POLITICA Partinico, la “pazza idea” della nuova Dc, un candidato sindaco donna

Partinico, la “pazza idea” della nuova Dc, un candidato sindaco donna

2678
0

Non lo dicono ma l’intenzione è proprio quella: esprimere un proprio candidato sindaco. La nuova Dc formato Cuffaro ha già avuto modo di mostrare i suoi muscoli, riuscendo a riaccendere quello che sembrava un entusiasmo sopito per la politica. Oltretutto riuscendoci a Partinico, una città che ha mostrato specie negli ultimi anni una certa pericolosa apatia.

Merito probabilmente anche dello stesso Totò Cuffaro che ieri pomeriggio è sceso a Partinico ed ha presenziato al salone del convento dei Cappuccini in quello che è apparso come un vero e proprio “lancio” della nuova creatura politica che già in realtà da qualche mese si era strutturata in città. E chissà che l’idea non sia proprio quella di lanciare un volto femminile, dal momento che questa formazione politica sta dando molto spazio ad una giovane attivista, Adriana Canestrari, designata come coordinatrice locale in tandem con Vincenzo Sollena. Ovviamente al momento parliamo soltanto di suggestioni, e nulla di più.

Ieri bocche cucite attorno alla prossima competizione elettorale del 2022 a Partinico, che sarà chiamata alle urne dopo due anni di commissariamento per infiltrazioni mafiose. Ma tra le strade, i bar e le piazze c’è chi lancia continuamente l’idea della candidata sindaco della Nuova Dc in formato cuffariano, che in realtà non è che sia nuova di zecca a ben guardare chi gravita in questo movimento politico.

Certo è che ieri al salone dei Cappuccini, gremito in ogni ordine di posto, e questa già è una novità per Partinico, c’erano anche tanti giovani ed è innegabile questo. Ma certamente la regia è nelle mani di due “vecchi” della politica, i fratelli Salvo e Diego Campione, con un passato da presidente del consiglio il primo e da assessore il secondo. La scintilla è partita, questo è sicuramente il primo passo di una forza politica a Partinico. Ora si aspettano le reazioni, e siamo sicuri che saranno a suon di pienoni di sale.

© Produzione riservata VIETATA LA RIPUBBLICAZIONE

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui