PRIMO PIANOSPORT

Partinico, promette bene la linea green del tennis locale



Al Tennis Club Valle Jato si è concluso il torneo sociale “Valle Jato Cup 2021” che ha visto impegnati 30 tennisti divisi in due categorie: All Star, con classifica massima 4.4, e Open, senza limite di classifica. Dal punto di vista tecnico, esprime grande soddisfazione il maestro Luigi Ciulla per i progressi compiuti anche in questo torneo dalla linea green del circolo.



Infatti, nella categoria Open il torneo è stato vinto da Angelo Di Trapani, under 16, che ha avuto la meglio su Gianni Sarri, mentre nella categoria All Star un altro under 16, Salvo Maenza, si è arreso soltanto in finale al più esperto Luca Luzzu. Alla fine grande festa e premi per tutti i partecipanti, tra cui Pippo Di Chiara, insigniti come miglior giocatore partecipante, e Giuseppe Marceca, a cui è andato il premio Fair Play.

Tra gli obiettivi per il prossimo anno vi è l’allestimento di una squadra per centrare l’obiettivo della promozione in serie D1, sfuggito quest’anno solo all’ultima partita, e l’organizzazione di un torneo open con la partecipazione di importanti tennisti regionali. “E’ stato un torneo all’insegna dell’amicizia, del divertimento e di un sano agonismo, con tante belle partite disputate, condite dagli immancabili commenti ironici del post-partita” commenta soddisfatto Renzo Di Trapani, socio del circolo e organizzatore del torneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.