PRIMO PIANOSANITA'

Trappeto, vicino il rientro a scuola, lunedì screening di massa ad alunni e docenti



Scuole chiuse almeno sino a lunedì a Trappeto. Così ha stabilito il sindaco Santo Cosentino con una nuova ordinanza. Lunedì sarà effettuato uno screening di massa a tutta la popolazione scolastica, compreso personale docente e non. Se non vi sarà un numero elevato di positivi allora si potrà tornare in classe dal giorno seguente. Ecco la nota e la dichiarazione del sindaco Santo Cosentino con le decisioni assunte:



L’Amministrazione Comunale, in vista del ritorno in classe in presenza (martedì 25 gennaio 2022),  considerato che i numeri dei positivi è diminuito rispetto a qualche settimana fa, per garantire un rientro in piena sicurezza nella giornata di Lunedì 24 gennaio 2022, dalle ore 09.00 alle ore 12:00, presso la Scuola Media D. Dolci, ha programmato una seduta di Screening gratuito (tamponi rapidi nasali) per tutto il personale scolastico che opera esclusivamente presso le Scuole di Trappeto. Tutti gli alunni, i docenti e il personale ATA, esclusivamente delle scuole di Trappeto, potranno gratuitamente effettuare un test rapido antigenico per il contrasto al Covid-19.

Il Sindaco Cosentino: “abbiamo fino adesso adottato tutte quelle misure utili e indispensabili con tanta responsabilità, per garantire la sicurezza dei nostri ragazzi. In vista finalmente del rientro in classe in presenza, abbiamo ritenuto necessario fornire questo ulteriore strumento di controllo sanitario a tutto il personale del mondo scolastico che opera nelle nostre scuole, per garantire un rientro in aula in  piena sicurezza, quello che abbiamo a gran voce chiesto agli esponenti dell’Asp, ma con esiti negativi. La mia Amministrazione comunque si è subito ugualmente attivata, per assicurare questa giornata di Screening gratuito a tutti gli alunni, insegnanti e personale ATA. Il Test non è obbligatorio ma invito tutti i genitori a raccogliere questa iniziativa per il bene dei propri figli e di tutta la nostra comunità”.

Gli alunni dovranno essere accompagnati da un genitore e avere la tessera sanitaria e documento d’identità al seguito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.