PRIMO PIANOSERVIZI SOCIALI

Montelepre, Borgetto e Giardinello, nasce sostegno a mamme in cerca di lavoro (VIDEO)

play-sharp-fill
Inaugurato ieri a Montelepre il nuovo centro di aggregazione minorile Hakuna Matata, alla presenza di autorità civili e religiose. Uno spazio a misura di bimbo, operativo già da oggi in piazza Principe di Piemonte, con aree ludiche adeguate ad avviare svariate attività per intrattenere i giovani ospiti, valorizzare le loro attitudini, contribuendo alla loro sana crescita.  L’iniziativa promossa dalla locale associazione “Attivamente Odv”,  presieduta da Giuseppe Romano, è stata concretizzata grazie ad un finanziamento regionale con la compartecipazione economica del Comune di Montelepre.



Ad essere stata perseguita la “linea B” di un avviso pubblico emanato dall’assessorato regionale alla Famiglia e alle Politiche sociali. Un finanziamento che punta al raggiungimento dell’uguaglianza di genere. Obiettivo del progetto è, infatti, dare la possibilità alle donne che lavorano, o che sono in cerca di occupazione, di lasciare in custodia i propri figli. Contestualmente si vuole favorire l’integrazione sociale e la comunicazione interpersonale fra minori dai 3 ai 12 anni, attraverso il loro impegno in specifici laboratori educativi, creativi  e ricreativi.



Il progetto  Hakuna Matata, realizzato con il supporto tecnico del Cesvop di Palermo, vanta anche della collaborazione dei comuni di Giardinello e Borgetto, i cui minori potranno pure avere  accesso al centro. Tra i laboratori creativi ideati dal centro Hakuna Matata: Happy Orto, C’era una volta, Scienze che passione, Mani in pasta, Libertà in Movimento, I colori delle Emozioni, Digital Lab e Storie dal mondo.
GUARDA IL VIDEO CON LE INTERVISTE
Nell’ordine; Giuseppe Romano, presidente associazione attivamente onlus; Rosalia Tinervia, coordinatrice progetto Hakuna Matata; Maria Rita Crisci, consigliere comunale Montelepre; Antonio De Luca sindaco di Giardinello; Giusy Sapienza, Presidente Consiglio Conunale Montelepre; Giuseppe Terranova sindaco di Montelepre.

play-sharp-fill

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.