CRONACAPRIMO PIANO

Castellammare del Golfo, ritrovata moto rubata grazie all’intuito di un giovane “investigatore”



I carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Alcamo, grazie alla fondamentale segnalazione di un cittadino, hanno rinvenuto e riconsegnato al legittimo proprietario una moto che era stata rubata circa un mese fa a Castellammare del Golfo.



Un giovane, transitando nei pressi della zona industriale di Buseto Palizzolo, notava una Ducati rossa parcheggiata in maniera inusuale sul ciglio della strada. Vista la zona isolata, e non avendo notato persone nei dintorni, decideva di analizzare il numero della targa inserendolo in un’app del proprio cellulare che segnalava subito il mezzo come rubato.

Chiesto l’intervento dei carabinieri, che accertavano la veridicità della segnalazione in quanto il furto della moto era stato denunciato nei primi giorni del mese di febbraio a Castellammare del Golfo, veniva interpellato il proprietario che si precipitava sul posto dove gli veniva riconsegnata dai militari dell’Arma la sua moto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.