ENTI LOCALIPRIMO PIANOPUBBLICA ISTRUZIONE

Partinico, scattano controlli sulle domande per la forniture gratuite dei libri nelle scuole



Al via i controlli per verificare le correttezza delle domande effettuate dalle famiglie per ricevere in forma gratuita o semigratuita i libri di testo scolastici. Il Comune di Partinico ha stabilito le procedure per effettuare gli accertamenti rispetto alle istanze presentate  e alla loro veridicità.



In totale si parla di 370 beneficiari tra alunni di scuola media e superiore e di questi il 10 per cento saranno estratti a sorte per la verifica. L’estrazione avverrà utilizzando il software disponibile sul sito “www.random.org” che consiste in un modulo all’interno del quale inserire un certo intervallo di numeri, ed un pulsante generale che, una volta cliccato, avvia il sorteggio in grado di generare una sequenza casuale di numeri che corrispondono ad ogni beneficiario.

In totale per Partinico sono stati stanziati dalla Regione per questa misura 130 mila euro. Il requisito principale era quello di possedere un reddito Isee pari o inferiore a 10.632,94 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.