ENTI LOCALIPRIMO PIANO

Borgetto, capi ufficio al Comune confermati per appena 14 giorni



Ennesimo segnale di instabilità e incertezza al Comune di Borgetto. Il sindaco Luigi Garofalo ha prorogato per appena 14 giorni i capi ufficio, vale a dire i responsabili di settore e i loro vice (i vicari).



Nel decreto sindacale non si fa alcun riferimento alle motivazioni di questo brevissimo rinnovo dell’incarico: l’atto è stato firmato il 17 marzo e l’incarico è stato prorogato sino al 31 marzo. E’ evidente che ancora vi sia un clima di incertezza legato soprattutto alla crisi politica stagnante che si trascina da un anno e mezzo.

Oltretutto dopo le sue dimissioni causate proprio da questa crisi, e ritirate il 4 marzo, il primo cittadino non ha ancora ricomposto la sua giunta. Ad oggi ha quindi un esecutivo azzerato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.