CRONACAPRIMO PIANO

Partinico, carabinieri beccano i ladri all’istituto “Dolci”, in quattro denunciati



Un diciottenne e tre minorenni sono stati denunciati dai carabinieri per furto aggravato in concorso. Sono stati sorpresi all’interno dell’istituto scolastico superiore “Danilo Dolci” di via Mameli dopo aver forzato il portone sul retro dell’edificio.



L’operazione si è resa possibile in seguito ad un rafforzamento dei controlli da parte dei carabinieri organizzato attorno alla scuola per via dei tantissimi raid che si erano verificati specie negli ultimi mesi.

Proprio nell’atto di entrare i quattro sono stati fermati e, dopo un breve inseguimento, sono stati bloccati dai militari dell’Arma. “Ringrazio la compagnia dei carabinieri di Partinico – afferma il dirigente scolastico dell’istituto, Gioacchino Chimenti – che, dopo esserci stata vicina in questi ultimi mesi ogni volta che ci sono stati tentativi di furto, sono riusciti a dare un nome e cognome a chi ha tentato di entrare nel nostro istituto. Sperando che questa azione speciale induca gli stessi o altri malintenzionati a desistere da questi atti, ringrazio tutti coloro che in questi mesi ci sono stati vicino e sono stati solidali, in particolare le commissarie del Comune di Partinico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.