CRONACAPRIMO PIANO

ALCAMO, PILOTA DI KART MORTO, LA SALMA SEQUESTRATA DALLA PROCURA



La Procura di Trapani ha aperto un’inchiesta sul caso del pilota di kart morto ieri pomeriggio a Castellammare del Golfo, poco prima di scendere in pista.



Il corpo si trova all’obitorio dell’ospedale di Alcamo in attesa del pronunciamento dei magistrati che hanno aperto un fascicolo.

La vittima, Emilio De Luca, 34 anni di Alcamo, è stato colto da un infarto a bordo pista mentre era in attesa di gareggiare. A quanto pare venerdì scorso si era recato all’ospedale di Alcamo per alcuni accertamenti in quanto avrebbe accusato dei dolori al petto. Il giorno successivo, appena dimesso, è andato subito a Castellammare per partecipare alla gara di kart in programma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.