CRONACAPRIMO PIANO

Partinico, pedone investito da furgone a marcia indietro, attimi di paura



Questa mattina a Partinico una donna è stata investita da un furgone adibito a trasporti. E’ accaduto in via capo dell’Acqua, stradina che affianca la centrale piazza Duomo. Sono stati attimi di paura perché il conducente ha rischiato di continuare la sua marcia indietro se non fosse per l’urlo di alcuni passanti che hanno richiamato la sua attenzione.



La ristrettezza della strada e la limitata visibilità del veicolo utilizzato hanno finito per provocare questo incidente. Pare che il furgone si sia addentrato nella strada e l’autista non si sia reso conto che in piazza Duomo vi fossero dei lavori in corso.

Per questo ha dovuto fare marcia indietro ma non si è accorto nel frattempo del passaggio lungo l’arteria della donna. Immediati sono scattati i soccorsi: per fortuna per la vittima solo qualche escoriazione e contusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.