PRIMO PIANOSANITA'

Partinico e Carini, si dimezzano le aperture dei centri vaccinali



Si dimezzano le aperture dei centri vaccinali di Partinico e Carini. Si rivedono anche gli orari di apertura e chiusura. Questo per effetto di una decisione dell’Asp di Palermo che ha rimodulato l’offerta vaccinale anticovid delle proprie strutture, che diventano anche sedi per la somministrazione di tamponi antigenici e per gli adempimenti di inizio e fine isolamento.



Uniformato dalle ore 12 alle ore 18 l’orario in tutte le sedi, che vengono mantenute attive, ma con aperture scaglionate durante la settimana. In particolare il centro vaccinale di Partinico, nell’ex tribunale, sarà aperto il martedì, giovedì e sabato, mentre quello di Carini al centro “Poseidon” il mercoledì e sabato.

La nuova organizzazione del lavoro è frutto dell’attività di monitoraggio avviata dalla Direzione dell’Azienda sanitaria del capoluogo e punta “a preservare l’interesse di tutta la comunità della provincia ad ottenere prestazioni di prossimità” ed a mantenere operative le strutture anche nell’eventualità di sviluppo del contagio “allo stato non prevedibili”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.