COMMEMORAZIONIPRIMO PIANO

Partinico, una targa a villa “Pino” per ricordare il giovane Gioacchino Ponte



Questa mattina ad un albero di ulivo, piantumato nel novembre scorso a villa “Pino” a Partinico,  è stata apposta una targa a nome che riporta il nome di Gioacchino Ponte, giovane partinicese che é morto lo scorso anno ad appena 25 anni a causa di un male incurabile.



L’istituto superiore “Danilo Dolci” ha voluto così onorare la memoria del ragazzo, ben voluto da tutti. Ad officiare la cerimonia é stato don Carmelo Migliore, parroco della chiesa del Ss.Salvatore, alla presenza dei rappresentanti delle forze dell’ordine, dei docenti e degli studenti dell’istituto.

I ragazzi dell’indirizzo agraria si prenderanno cura della villa dando così la possibilità a tutta la cittadinanza di riappropriarsene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.