CRONACAPRIMO PIANO

Si toglie la vita l’ex dirigente del Comune di Alcamo, Procura archivia come suicidio



Suicida l’ex dirigente del Comune di Alcamo, Sebastiano Luppino. Si è tolto la vita con un colpo di pistola nella sua abitazione di Campobello di Mazara.



Aveva 62 anni e sino allo scorso mese di marzo era in servizio al Comune di Alcamo dove per un ventennio ha ricoperto incarichi di guida al settore tributi e finanziario. Lui stesso, alla fine dello scorso anno, chiese il trasferimento al Comune di Marsala dove approdò con procedura di mobilità.


Ad essere intervenuti i carabinieri ed il medico legale della procura che ha accertato il decesso e l’assenza di qualsiasi altra forma di violenza sul corpo del burocrate. E’ stata così disposta la restituzione della salma alla famiglia.

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button