CRONACAPRIMO PIANO

Terrasini, vie intitolate alle due vittime della strage di Montagna Longa



A Terrasini due vie saranno intitolate alle vittima della strage di Montagna Longa. Il Comune ha deciso di avviare l’iter per il cambio di denominazione della toponomastica in occasione del 50° anniversario da quella terribile tragedia in cui un aereo cadde sulla montagna di Terrasini. Due erano i terrasinesi a bordo che persero la vita.



“Oggi, a 50 anni esatti dal tragico incidente aereo di Montagna Longa – ha detto il sindaco Giosuè Maniaci -, vogliamo ricordare i nostri concittadini Ignazio Faso e Armando Pappalardo che in quel 5 maggio 1972 persero la vita. E abbiamo voluto essere vicini ai familiari con un atto concreto e significativo. Abbiamo firmato un atto d’indirizzo con cui diamo mandato alla commissione toponomastica del nostro paese di iniziare l’iter che porterà all’intitolazione di due vie dedicate ai nostri concittadini vittime di questa tragedia. Ignazio Faso tornava a Terrasini per venire a votare con grande senso civico. Armando Pappalardo era un militare che stava tornando a casa da Roma. Con questo gesto vogliamo stringerci a tutti i familiari vittime di questa strage e continuare a stare accanto ai nostri concittadini coinvolti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.