AMBIENTEPRIMO PIANO

Partinico, educazione ambientale nelle scuole, parte campagna etica sui rifiuti



Il nuovo appalto di raccolta differenziata e igiene ambientale avviato da Dusty, porta a Partinico anche “Dusty Educational”, la campagna etica di educazione ambientale e sensibilizzazione pensata per gli studenti e gli insegnanti dei vari istituti scolastici presenti nel territorio cittadino. L’educazione ambientale come motore di ricerca per imparare a fare correttamente la raccolta differenziata anche a scuola, attraverso la fondamentale regola delle “4 R” – Ridurre, Riutilizzare, Riciclare e Recuperare – per rispettare e tutelare l’ambiente. Regola che, con Dusty, si implementa e si arricchisce diventando delle “5 R”: Riduzione, Riuso, Riciclo, Raccolta, e Recupero, applicando la teoria alle concrete situazioni di gestione dei rifiuti.



Il tema centrale del percorso didattico sarà la raccolta differenziata e i suoi benefici, affinché gli alunni imparino a riconoscere i rifiuti come risorse e non più come scarti. Separare correttamente le frazioni è il gesto quotidiano più efficace per prendersi cura dell’ambiente, per salvaguardare la natura del pianeta in cui viviamo, e per donare alle nuove generazioni un futuro sostenibile. Avere cura del proprio territorio significa non solo rispettare le modalità di conferimento dei rifiuti, ma anche mantenere il decoro urbano e seguire stili di vita sostenibili: sono le “buone azioni” quotidiane che s’imparano a scuola e che si trasferiscono in famiglia.


Così facendo si porranno anche le basi concrete per una raccolta differenziata di qualità anche negli istituti scolastici.

GLI INCONTRI PROGRAMMATI NEL MESE DI MAGGIO

Per non perdere l’occasione, anche se la fine dell’anno scolastico è pressoché alle porte, gli istituti comprensivi “Casa del Fanciullo”, “Archimede-La Fata” e “Privitera-Polizzi” di Partinico, hanno già pianificato i primi incontri che si realizzeranno nel corso del mese di maggio.

Lunedì 9 maggio nel plesso scolastico Casa del Fanciullo, dalle ore 10 si svolgeranno in modalità Dad, quindi in simultanea, gli incontri nelle varie classi che hanno aderito al piano di educazione ambientale; mercoledì 11 maggio nel plesso scolastico Fogazzaro, è invece programmata in presenza la seconda tornata di classi aderenti per che vedrà impegnati gli studenti già dalle ore 9.

Giovedì 12 maggio a partire dalle ore 9, gli alunni dell’istituto comprensivo Archimede-La Fata saranno accolti nell’aula magna del plesso scolastico Archimede.

Calendarizzati anche gli incontri dell’Istituto comprensivo “Privitera-Polizzi”. Martedì 24 maggio, dalle ore 9, si svolgeranno le lezioni di Dusty educational su più turni di classi: in presenza nell’auditorium e contemporaneamente in collegamento simultaneo da remoto attraverso Dad. Giovedì 26 maggio, a partire dalle ore 9, gli alunni seguiranno le lezioni in presenza su più turni, nell’aula magna del plesso Capitano Polizzi. Man mano che le scuole aderiranno alla proposta educativa, il programma degli incontri si arricchirà, mettendo a punto il calendario formativo insieme allo staff di Dusty, così da pianificare le attività del prossimo anno scolastico 2022/2023.

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button