CULTURAPRIMO PIANO

Partinico, inizia “La settimana della civetta”, cultura e arte per il regista Damiani



Presentato ieri pomeriggio al Borgo Parrini di Partinico in conferenza stampa il cartellone degli eventi per ricordare i 100 anni dalla nascita del regista Damiano Damiani.



Iniziativa ideata da Sergio Bonnì, grande appassionato della storia culturale partinicese, e sostenuto dall’associazione “La via dei mulini” e dalla Regione Siciliana. Damiani realizzò proprio a Partinico tra il 1967 e il 1969 due film, “Il giorno della civetta” e “La moglie più bella”.

Il progetto ha l’obiettivo di far conoscere alle nuove generazioni gli argomenti trattati nei due film e le innovazioni linguistiche in chiave cinematografica delle opere realizzate dal regista friulano. Da oggi e sino al 13 maggio si terrà la proiezione dei due film al cinema multisala Empire cinemas, dal 14 maggio invece sarà allestita la mostra fotografia e un murales con immagini anche inedite e fuori dal set cinematografico al Borgo Parrini.

Per l’occasione ci sarà la presenza di alcune delle comparse che hanno partecipato alla realizzazione di entrambi i film. Infine dal 23 al 28 maggio la mostra sarà visitabile al plesso scolastico “La Fata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.