CURIOSITA'PRIMO PIANO

Partinico ricorda la “civetta”, Borgo Parrini accoglie le figlie del grande regista Damiani



A Borgo Parrini sono arrivate le figlie del grande e indimenticato regista Damiano Damiani per celebrare il centenario della nascita del padre.



Accolte con tanti sorrisi all’aeroporto Falcone Borsellino, Cristina e Sibilla sono state poi accompagnate al caratteristico borgo dove oggi si inaugurano i murales in onore del regista in cui sono raffigurati i monumenti simbolo della città e dei richiami al famoso film “Il giorno della civetta” girato proprio a Partinico.

Presente anche l’assessore regionale ai Beni culturali Alberto Samonà. Organizzati anche una mostra fotografica e l’esibizione di un gruppo folk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.