COSTUMEPRIMO PIANO

Partinico, Paolo Antico è ancora il “re del gelato” grazie al suo nuovo gusto “sontuoso”



Ancora un’affermazione per il pasticcere partinicese Paolo Antico che ha vinto il primo premio al concorso “Palermo Capitale del gelato d’autore”, in una due giorni che si è conclusa oggi.



Antico, 47 anni, ha conquistato tutti con il suo gusto che ha denominato “Sontuoso”, ultima sua creazione. Ad aver miscelato il cioccolato gianduia  e la crema mou, ricavata rigorosamente da prodotti di eccellenza. Il punto di forza del gelato “Sontuoso” è stato il bilanciamento del gelato e l’alta qualità e nell’idea del pasticcere c’era l’intenzione di creare un ponte tra tradizione passata, il cioccolato gianduia, presente e futura, con l’arricchimento del mou, in un solo cucchiaino.


L’evento da quest’anno ha cambiato formula e si è rivolto al target professionale. A fare da location l’Orto Botanico dell’università di Palermo che ha ospitato la manifestazione, coinvolgendo il dipartimento di Scienze e Tecnologie Alimentari e Forestali della Facoltà di Agraria.

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button