CULTURAPRIMO PIANO

Partinico, la mostra sul “Giorno della civetta” a scuola, in visita l’assessore regionale



Da domani mattina martedì 24 maggio, come da programma, la mostra fotografica “La settimana della civetta-Damiano Damiani 100” sarà visitabile al plesso scolastico “La Fata” di Partinico. Per l’occasione alle ore 11.30  sarà presente l’assessore regionale ai Beni culturali Alberto Samonà che ha patrocinato l’evento che nei giorni scorsi ha avuto il suo momento clou con una tra giorni al borgo Parrini e la visita dei figli del regista Damiano Damiani del famoso film “Il giorno della civetta”.



La kermesse ha avuto vita su iniziativa del professore Sergio Bonnì, appassionato della storia partinicese, che con il supporto dell’associazione “La via dei mulini” e della Regione ha voluto ricordare in questo modo i 100 anni dalla nascita di Damiani, che rese sostanzialmente famosa Partinico grazie al film, facendone conoscere le sxue bellezze storico-architettoniche in alcune scene del film.

Il progetto ha l’obiettivo di far conoscere alle nuove generazioni gli argomenti trattati nei due film che Damiani girò a Partinico (Oltre a “Il giorno della civetta” anche “La moglie più bella”, ndr) e le innovazioni linguistiche in chiave cinematografica delle opere realizzate dal regista friulano. La mostra fotografica già + andata in scena nei giorni scorsi al Borgo Parrini e contestualmente sono stati anche inaugurati due murales ispirati ovviamente al tema. La mostra sarà visitabile a scuola  23 al 28 maggio la mostra sarà visitabile al plesso scolastico “La Fata”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.