PRIMO PIANOVIABILITÀ

Castellammare del Golfo, riparte la Ztl, si comincia dalla cala marina



Da sabato 11 giugno e fino al 30 settembre attivo il varco elettronico per l’accesso al viale Zangara, la frequentata cala marina di Castellammare del Golfo. Installata la nuova segnaletica stradale, nella zona non si potrà accedere con le auto tutti i giorni dalle ore 21 alle 3 del giorno successivo. Il sabato, la domenica ed i festivi il varco elettronico con telecamera sarà attivo da mezzogiorno sempre sino alle 3 del mattino successivo.



Unica via di accesso consentita per la cala marina è la via Alberto Mario anche perché l’accesso da via marina Petrolo è attivo in pre-esercizio con sistema di controllo elettronico che diventerà definitivo a fine mese, insieme ai nuovi varchi controllati da telecamere installate in via Navarra e a Scopello, in via Diaz. I titolari di contrassegno invalidi per l’accesso ai posti riservati devono comunicare il numero di targa del veicolo alla polizia municipale, retta dal comandante Osvaldo Busi, allo 0924592546 o inviando mail a ztl@comune.castellammare.tp.it.

Intanto è possibile richiedere nuovi pass o convalidare quelli precedenti, poiché rimangono in vigore le ztl degli scorsi anni: l’ufficio preposto nella sede della polizia municipale di via Segesta è aperto il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle 13 e il martedì pomeriggio dalle ore 15 alle 18. Nelle stesse giornate ed orari si può telefonare per informazioni allo 0924 592542 oppure allo 0924 592546. Il varco elettronico alla cala marina è in funzione da anni e per questo la limitazione con il controllo delle telecamere è già stata attivata mentre le altre Ztl saranno in funzione nelle prossime settimane in attesa dell’entrata in vigore definitiva dei nuovi varchi di accesso elettronici.

Tramite il comando di polizia municipale, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Nicolò Rizzo comunicherà quando scatterà l’esercizio ordinario ma i dati rilevati dai varchi elettronici al momento non vengono utilizzati per la verbalizzazione dei transiti non autorizzati. L’indicazione dei nuovi varchi è indicata con segnaletica verticale e pannello luminoso in corrispondenza degli accessi con la dicitura “Ztl attiva” ad indicare l’effettiva attivazione del varco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.