CRONACAPRIMO PIANO

Carini, l’emergenza rifiuti e la lotta agli abbandoni, scattano anche denunce



La polizia municipale a Carini ha intensificato in questi giorni i controlli sul territorio sul fronte dell’abbandono dei rifiuti. Il comando di polizia municipale ha anche pizzicato un uomo su una motoape che trasportava rifiuti anche pericolosi senza alcuna autorizzazione. Per lui una denuncia e il sequestro del mezzo.



Tante anche le attività di controllo e le multe per abbandono di rifiuti.

“L’attività di controllo è incessante e continua – afferma il sindaco Giovì Monteleone -. Insieme agli interventi con le guardie nazionale ambientali per l’individuazione dei responsabili dell’abbandono dei rifiuti, la polizia municipale sta svolgendo anche un’intensa attività di controllo sul trasporto illecito dei rifiuti. Continua l’azione di contrasto agli sporcaccioni seriali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.