CRONACAPRIMO PIANO

Partinico, anziano investito in bici sulla statale 113, migliorano le sue condizioni



Sta meglio l’anziano di 80 anni di origini marocchine che martedì scorso in sella alla sua bici è stato investito da un’auto a Partinico. Considerata l’età avanzata la prognosi sulla vita resta sempre ma dai primi accertamenti il corpo ha reagito bene. Ieri l’ottantenne è stato trasferito per determinati accertamenti all’ospedale di Corleone ed ha fatto ritorno al Civico di Partinico.



L’uomo è stato falciato da un’auto sulla statale 113 a Partinico, nel tratto che collega la città verso l’uscita autostradale. Stando ai primi accertamenti, avrebbe provato ad attraversare la carreggiata per raggiungere l’altra parte della strada dove si stava recando in un negozio. Un veicolo, una Fiat 500 guidata da un uomo di 83 anni, l’ha investito in pieno.

Il ciclista è stato trasferito in codice rosso all’ospedale di Partinico. L’80enne si arrangiava con lavori giornalieri, faceva il posteggiatore nei pressi dell’area cimiteriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.