PRIMO PIANOSPORT

Partinico, Francesco Cortese nell’elite del calcio, promosso da assistente arbitrale



Il partinicese Francesco Cortese, 33 anni, è stato promosso come assistente arbitrale (nuova denominazione del vecchio guardalinee) alla Can, la commissione arbitri nazionale. Dunque Cortese a partire dall’imminente prossima stagione di calcio arbitrerà in serie B con possibilità anche di esordire in qualche gara di A.



Il 33enne fa il salto di qualità atteso dopo 5 brillanti stagioni nella commissioni arbitri nazionale di Serie C. “La sezione Aia di Palermo (associazione italiana arbitri, ndr) torna, dunque, nell’elite del Calcio nazionale con un assistente arbitrale – si legge in una nota -. Il presidente Marcello Terzo e la Sezione tutta esprimono immensa gioia per l’importante traguardo raggiunto”.

Cortese  è arbitro dalla stagione 2009/10. Nel luglio 2011 è stato inquadrato nel ruolo di assistente arbitrale. Appartenente alla sezione di Palermo, il partinicese fu tra gli assistenti più giovani promossi in Lega Pro. Dopo 3 stagioni nel campionato regionale di Promozione ed Eccellenza, dove tra le designazioni più prestigiose figuravano la finale di Coppa Italia tra Marsala e San Pio X ed il play off del girone B tra Siracusa e San Pio X, nel luglio 2014 venne promosso al campionato nazionale di serie D e nel 2017 in Lega Pro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.