ATTUALITA'PRIMO PIANO

Castellammare del Golfo, un murale per ricordare Ciccio Caleca



Un murale adorna a Castellammare del Golfo l’area dedicata a Ciccio Caleca, il giovane morto due anni fa in un incidente stradale in moto in via Fraginesi. E’ stato inaugurato da familiari ed amici, con il sostegno del Comune, che hanno riprodotto l’immagine del giovane di spalle con la sua moto e gli amici che si abbracciano, con in primo piano due braccia che si sorreggono a vicenda.



In questo modo si arricchisce sempre di più il sito, oggetto recente di interventi di riqualificazione, in cui il ragazzo amava trascorrere il suo tempo libero contemplando la bellezza della città.

Quest’area a verde attrezzata è stata intitolata di recente proprio alla memoria di Ciccio e sorge proprio a pochi passi da dove è avvenuto il tragico sinistro nei pressi del santuario della Madonna della Scala.

Proprio qui lo scorso anno era stato piantumato un albero di carrubo e restaurata la targa di ingresso al santuario dalla famiglia della vittima della strada. Tantissima la commozione con genitori e sorella d Francesco Caleca a stringersi in un abbraccio con tutti gli amici e il sindaco Nicola Rizzo, che è voluto essere presente alla cerimonia. L’area è stata dotata di panchine e tavolini.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.