CRONACAPRIMO PIANO

Partinico, niente assembramenti, falò e pic nic, l’ordinanza di ferragosto dei commissari prefettizi



Scatta a Partinico l’ordinanza dei commissari prefettizi per prevenire a ferragosto assembramenti, pic nic e falò nel territorio. E’ stato emanato il provvedimento a carattere contingibile ed urgente.



Dalle ore 19 del 14 agosto e sino alla mezzanotte del giorno successivo è vietato lo stazionamento all’interno delle aree pubbliche comunali e demaniali per allestire picnic con tavoli e sedie, accendere fuochi o fare uso di fornelli e montare attendamenti.

Dalle ore 16 del 14 agosto sino alle 7 dell’indomani è vietato sempre in aree pubbliche lo svolgimento di eventi aggregativi, l’accatastamento di legname e di ogni altro materiale infiammabile e di accendere fuochi.

Dalle ore 19 del 14 agosto alle 7 dell’indomani nelle stesse aree pubbliche e demaniali è vietata la vendita e il consumo di bevande alcoliche. E’ vietato inoltre, per le bevande non alcoliche, la somministrazione, la vendita per asporto anche mediante distributori automatici e l’uso in bottiglie di vetro o altri materiali, come ad esempio le lattine, il cui utilizzo improprio risulti idoneo a minacciare l’incolumità personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.