ENTI LOCALIPRIMO PIANO

Castellammare del Golfo, una consulente grillina per il sindaco di centrodestra



Il sindaco di Castellammare del Golfo, Nicola Rizzo, nomina una consulente a titolo gratuito in materia di social media management che dunque avrà l’incarico di gestire il marketing e la pubblicità sui canali social del municipio e delle attività amministrative. Un po’ a sorpresa il primo cittadino ha indicato Anca Delia Moise, 46 anni, con trascorsi nelle file del Partito Democratico e del Movimento 5 Stelle.



Si tratta di appartenenze, avute sino al recentissimo passato, totalmente diverse rispetto al percorso dell’attuale primo cittadino il cui governo è di chiara marca centrodestra. Ma si sa che a volte certi steccati, specie nelle piccole realtà (e non solo), non sono poi così insormontabili. La nomina è avvenuta con determina sindacale e si tratta di “incarico intuitu persona” di esclusiva competenza del sindaco mediante l’adozione di un atto formale proprio, come chiarito dalla Corte dei Conti.

Rizzo ha specificato di aver visionato il curriculum vitae di Anca Delia Moise, assunto al protocollo qualche giorno fa, “dal quale si evincono particolari competenze ed esperienze in materia di grafica, web e comunicazione e marketing, requisiti che possono garantire un elevato supporto specialistico per il corretto ed efficace esercizio delle funzioni istituzionali di propria competenza, nel quadro di una riorganizzazione del complesso sistema in materia social media management”.

L’obiettivo dichiarato dell’amministrazione comunale è quello di “garantire tutte quelle condizioni che possono garantire un elevato supporto specialistico per il corretto ed efficace esercizio delle funzioni istituzionali di propria competenza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.