Home AMBIENTE Offensiva contro gli sporcaccioni ad Alcamo, già in 120 beccati dall’inizio dell’anno...

Offensiva contro gli sporcaccioni ad Alcamo, già in 120 beccati dall’inizio dell’anno ad oggi

304
0

Dall’inizio dell’anno ad oggi sono già 120 le violazioni accertate dal comando di polizia municipale ad Alcamo per irregolari conferimenti di rifiuti e abbandono di spazzatura sul suolo pubblico. Il dato viene reso noto dal sindaco Domenico Surdi che preannuncia che i caschi bianchi hanno ulteriormente intensificato in città quest’attività. “Stiamo predisponendo dei controlli mirati ad accertare l’abbandono indiscriminato di rifiuti ad Alcamo Marina – sostiene il sindaco -. Saranno intensificati gli appostamenti della polizia municipale e, se necessario, le dovute sanzioni; inoltre, stiamo provvedendo all’acquisto di ulteriori telecamere per rendere i controlli sempre più efficienti e funzionali allo scopo di salvaguardare l’ambiente. Questi controlli saranno svolti durante tutto il periodo estivo”.

Intanto si mette in moto il piano operativo di Comune ed Energeticambiente per garantire decoro ad Alcamo marina: non solo alla sua spiaggia ma anche a tutto il territorio interno al litorale. Nelle ultime 48 ore è cominciata la pulizia giornaliera dell’arenile e nel contempo è stata potenziata anche la raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta, già partita a dire il vero da qualche giorno ma sino ad oggi mai decollata. Per quanto concerne la spiaggia è stato l’assessore all’Ambiente Roberto Russo ad annunciare l’avvio del servizio anche se non sarà, almeno sino al 19 giugno, con tutta la forza lavoro a disposizione: “E’ partita la pulizia quotidiana dell’arenile – precisa – che sarà a regime dal 20 giugno”.

Per pulire la spiaggia il Comune si avvarrà di poche unità di personale del Comune, soprattutto operai specializzati nell’utilizzo del pulispiaggia, mezzo pesante per cui necessita una patente adatta per la sua guida, e per lo più di ospiti dello Sprar, il centro di accoglienza di via Pia Opera Pastore, e di unità immesse in servizio nell’ambito del progetto “Il volo”, che i Servizi sociali del Comune hanno arruolato tra coloro i quali risultano a rischio sul piano socio-economico.

In più quest’anno il Comune ha attivato anche le postazioni in spiaggia per potere realizzare la raccolta differenziata: sono stati installati i bidoni dove potere conferire non solo l’indifferenziata ma anche la plastica, carta e umido. Un modo per continuare a marcare la crescita della quota di raccolta differenziata che nell’ultimo mese ha raggiunto il 66,10 per cento. In termini di pulizia e decoro l’amministrazione comunale ha anche implementato, in accordo con l’Energeticambiente, la raccolta rifiuti porta a porta sempre ad Alcamo marina.

In tanti, sino ad oggi, si sono lamentati per la scarsa pulizia lungo la strade interne e sulla statale 186. Il servizio dovrebbe essere a questo punto a regime anche se ci sarebbe in realtà il malcostume di posizionare il sacchetto in strada oltre l’orario consentito. Situazione che ha constatato personalmente l’assessore Russo il quale ieri ha effettuato una perlustrazione verificando come alcune zone si sono riempite di rifiuti dopo che il mezzo dell’Energetica era già transitato. Il calendario della raccolta ad Alcamo marina è quello delle zone Verde/Blu già predisposto lo scorso anno.

I rifiuti potranno essere esposti  dalle 21 alle 6, mentre per la raccolta pomeridiana i rifiuti devono essere messi fuori dalla porta dalle 13 alle 14.

SOSTIENICI

Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza sanitaria noi di Partinicolive lavorariamo senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulla epidemia di Covid-19.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui