CRONACAVIDEO

Aeroporto, continua la protesta di Autogrill (VIDEO)



Autogrill chiude anche negozi nell’aeroporto di Capodichino. Licenziati 81 dipendenti



Nove unità di personale in forza al “Falcone e Borsellino” sono state raggiunte da lettere di licenziamento con decorrenza immediata.


E’ il triste epilogo di una vicenda iniziata a giugno scorso, quando ventitré lavoratori, dipendenti dalla società Autogrill S.p.A., gestore in esclusiva del servizio di food & beverage, sono stati raggiunti da un preavviso di licenziamento.

Mercoledì la trattativa azienda-sindacato è andata in fumo, dopo il rifiuto netto delle parti sociali di una riduzione drastica dell’orario di lavoro, che avrebbe costretto i lavoratori a stipendi da fame.

Oggi il tragico epilogo, che mette con le spalle al muro i nove dipendenti, licenziati a causa del taglio di tre punti di ristoro.

Autogrill sta provvedendo ad un taglio a livello nazionale, che ha già visto mietere vittime in aeroporti come Napoli e Venezia.

“La protesta dei lavoratori continuerà ad oltranza” riferiscono i sindacati, che ritengono inaccettabile il taglio verticale delle risorse a fronte dell’aumento del traffico passeggeri registrato questo anno dalla Ges.A.P.

Fonte: Cinisionline.it

Il video di Letizia Maniaci

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button