CRONACAPRIMO PIANO

Alcamo, il re dell’eolico Nicastri in contatto persino con il presidente del Real Madrid



Quanto fosse credibile e potente l’imprenditore alcamese Vito Nicastri viene confermato da una circostanza appena emersa. Secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia, il “re del vento” o dell’eolico (così come è stato ribattezzato per il suo enorme giro d’affari nell’ambito dell’eolico) avrebbe addirittura avuto delle interlocuzioni con il presidente del Real Madrid Florentino Perez.



Circostanza che è venuta fuori nel processo in corso che vede imputati anche funzionari della Regione Sicilia, e con loro Paolo Franco e il figlio Francesco Paolo Arata per presunte mazzette per velocizzare progetti nell’ambito sempre dell’eolico. Nicastri avrebbe incontrato Perez in quanto quest’ultimo è tra le altre cose magnate di una multinazionale delle energie rinnovabili.

Ovviamente Perez non ha nulla a che fare con questo processo o con altre presunte loscher trattative. La circostanza è stata citata al processo solo per rafforzare la figura di Vito Nicastri e la sua centralità in operazioni che riguardano l’eolico, più volte finite nel mirino degli inquirenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.