CRONACAPRIMO PIANO

Carini, l’emergenza rifiuti si aggrava, fuoco a montagne di spazzatura



Si aggrava l’emergenza rifiuti a Carini dove questa notte si sono verificati numerosi incendi a montagne di spazzatura. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire per domare le fiamme in numerose vie.



Oramai tra periferie e centro storico le discariche a cielo aperto sono numerose e con il fuoco si pensa di disfarsi della spazzatura. I roghi si sono verificati nelle vie Tevere, Gesù e Maria, Baiata, Nazionale e Ondes.

Giovedì il prefetto di Palermo ha convocato una riunione del comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza in seguito all’sos lanciato da diversi sindaci. L’emergenza è dovuta alla chiusura per due settimane della discarica della Trapani servizi e alla riapertura il quantitativo concesso da scaricare è insufficiente per poter smaltire quanto accumulato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.